La SEO ed i suoi termini più utilizzati

Grazie alla tecnologia e all’uso di internet, diverse società stanno ampliando i loro mercati ed incrementando i loro commerci. Attraverso questi mezzi, infatti, tali società tendono a farsi conoscere ad un pubblico più vasto e soprattutto a far conoscere i propri prodotti o servizi. Tuttavia, non basta ad un’impresa essere presenti su internet ed aprirvi un sito, ma anche essere visibili e facilmente riconoscibili e rintracciabili dagli internauti e quindi da possibili clienti. A facilitare questa visibilità ed a scalare le classifiche nelle pagine dei motori di ricerca più importanti, viene in aiuto la cosiddetta SEO ed anche quelle società che forniscono consulenza e servizi in questo ambito, come Elamedia Group. Andiamo a conoscere meglio cos’è la SEO ed a chiarirci le idee su alcuni suoi termini spesso utilizzati.

SEO

La “Search Engine Optimization” non è altro che una serie di strategie ed azioni effettuate con l’obiettivo di migliorare e quindi favorire la visibilità di un qualsiasi sito internet e, di conseguenza, riuscire a ritrovarsi in vetta ai risultati nelle pagine dei più importanti motori di ricerca. Di questi, ve ne sono diversi, tuttavia quello più celebre ed utilizzato a livello mondiale è Google e di conseguenza tutta l’attività SEO è svolta in funzione dell’algoritmo e del sistema utilizzato da tale motore americano. La SEO, poi, tende ad utilizzare alcuni termini non sempre facilmente comprensibili e che meritano un approfondimento.

Vocabolario SEO

  •  Query: non è altro che una ricerca di qualsiasi tipo effettuata su un motore, quando ad esempio si digitano una o più parole nel campo ricerca appunto di Google. Si esegue quindi una “query” quando si fa una ricerca di un argomento sul web;

 

  • SERP: acronimo di “Search Engine Result Page”, è la pagina dei risultati che compare ad un utente quando si effettua una ricerca di una o più parole o argomenti sul motore. Di conseguenza, quando si esegue una query (una ricerca) il risultato finale che compare è la SERP;

 

  • Keyword: sono le cosiddette “parole chiave”, quindi quei termini che vengono inseriti nel campo ricerca di un motore quando si vuole appunto effettuarne una. La keyword può essere una singola parola oppure più parole, come ad esempio “camere hotel Roma”, digitate in una ricerca;

 

  • Robot: non è altro che un software utilizzato dai motori di ricerca e che permette loro di analizzare i siti e le singole pagine di questi presenti sul web al fine di indicizzare o classificare tutti i documenti trovati e visitati (la cosiddetta “indicizzazione”);

 

  • Indicizzazione: è il procedimento per mezzo del quale il robot inserisce il materiale trovato sul web nel database del motore di ricerca, al fine di ordinarlo e classificarlo in modo semplice, per poi mostrarlo all’utente in base alla pertinenza della keyword utilizzata durante una ricerca;

 

  • Ottimizzazione: in ambito SEO, è favorire il lavoro degli stessi robot attraverso l’elaborazione di contenuti, all’interno di un sito, più accessibili e maggiormente comprensibili a tali software dell’argomento trattato in un documento.