Strategie utili per l’organizzazione di un meeting di lavoro

State progettando un grande evento ma non sapete quale location scegliere?

Nel momento in cui state organizzando un evento per conto di un cliente importante dovete sempre tenere a mente quali sono le direttive e lo scopo che si intende raggiungere. Ciò significa che la scelta della location sarà determinata proprio da questi due fattori. Se il cliente in questione è un’azienda che ha lo scopo di concludere qualche trattativa contrattuale potete gestire la cosa in modi differenti.

Innanzitutto, potete tranquillamente optare per un fine settimana in Spa. Il percorso benessere dovrà essere scelto in modo assolutamente strategico, la sauna, ad esempio, può essere un punto di ritrovo per delle chiacchiere informali, ciò potrebbe aiutare il vostro cliente a familiarizzare con la parte contraente e abbassare così le difese, diventando più convincente. Dopodiché dovete comunque saper gestire i momenti di pausa e i meeting di lavoro, dove discutere i dettagli in totale serenità e senza distrazioni. (In casi come questi è sempre bene utilizzare delle sale ad hoc, e non le stanze dove alloggia il cliente e il contraente, perché potrebbe essere considerata un’invasione di campo). Il consiglio che solitamente danno gli esperti del settore è appunto quello di giocare il più possibile con delle strategie psicologiche, fornire relax e sicurezza in modo tale che il cliente possa portare a termine il suo contratto e restare soddisfatto del vostro servizio.

Quando però si organizza un meeting di lavoro per un’azienda, potete anche giocare la carta della cena, dell’apericena, del pranzo, ecc… Sostanzialmente dovete conquistare le due parti anche prendendole per la gola. Ricordatevi che il meeting in se avrà una doppia valenza, la prima riguarda la soddisfazione del cliente, e la seconda varrà invece come biglietto da visita per chi potrebbe decidere di servirsi della vostra organizzazione in futuro. Nel caso in cui avete optato per un incontro basato su pranzo o cena Roma, per fortuna, vi offre un ampio ventaglio di scelte, come ad esempio lo Sporting Club Parco de Medici, Villa del Sole, Casale, Casale del Sole, Circolo la Torre… Tutto ovviamente dipenderà dal tipo di animo che volete dare al meeting. Se il tutto si svolgerà durante il giorno, preferite sempre qualcosa di informale, un pranzo non troppo ricco e dedicato solo alle parti contraenti e ai loro collaboratori. Nel caso, invece, in cui il meeting si terrà nelle ore notturne avrete l’opportunità di organizzare un party allargando così la rosa degli invitati senza eccedere nel numero.